Avv. Marco Di Tella

Nato ad Avellino il 1° luglio 1980 e cresciuto a Napoli sino alla maturità classica, si laurea in Giurisprudenza nel febbraio dell’anno 2004 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Svolge la pratica notarile presso lo Studio del Notaio Anna Ferrelli di Milano e la pratica forense presso primari studi legali, tra cui lo Studio Nardozzi Tonielli di Bologna e Milano e lo Studio legale Coppola di Milano.

Nel mese di settembre dell’anno 2007 supera l’esame di abilitazione alla professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Milano.

All’interno dello Studio Legale MCM si occupa principalmente del diritto del lavoro, con particolare attenzione a tutte le problematiche aziendali (tra le più importanti: contrattualistica, pareristica e redazione atti giudiziali in qualsiasi grado di giudizio, transazioni, licenziamenti collettivi ed individuali, trasferimenti d’azienda), al rapporto di lavoro dirigenziale ed impiegatizio, nonché a tutti gli aspetti relativi ai rapporti di agenzia.

L’Avv. Di Tella si occupa altresì di diritto tributario e di diritto fallimentare, operando dal 2013 come Curatore fallimentare presso il Tribunale di Milano.