Avv. Vittorio Zenoni

Si laurea in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Milano con una tesi in Diritto Processuale Penale dal titolo “Esame diretto e controesame dei testimoni nel processo penale”, ponendo particolare attenzione alle dinamiche psicologiche caratterizzanti la c.d. cross examination.

Svolge la pratica forense presso primari studi legali di Milano.

Dal 2010 entra a far parte di MCM Studio Legale Associato Majocchi Cavajoni Molinari.

Partecipa alla predisposizione di modelli di organizzazione, gestione e controllo ex D. Lgs. 231/01 concernente la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300″ in favore di svariate imprese, partecipando inoltre alla formazione in materia del personale aziendale.

Si occupa altresì di diritto civile in generale, diritto delle assicurazioni, consulenza in favore di aziende e lavoratori.

Partecipa a numerosi convegni per l’aggiornamento e l’approfondimento delle materie trattate in sede professionale, avvicinandosi, da ultimo, al diritto dello sport.